scansione 3d reverse engineering

LA SCANSIONE 3D e REVERSE ENGINNERING

Tutto quello che devi sapere sulle tecnologia e a cosa ti può essere utile la scansione 3d e il reverse enginnering.

La scansione 3d permette di realizzare un file 3d replicandolo fedelmente qualsiasi oggetto in modo da poterlo lavorare, modificare, visionare, inserirlo in ambiente Meta o utilizzarlo direttamente per la stampante 3d.

Il maggiore utilizzo di questa tecnologia è il vantaggio di poter avere il file STL dell’oggetto in modo da avere la base su cui iniziare il lavoro del reverse engineering, la matematica vera e propria del modello scansionato in modo da inviarla a qualunque stampante 3d o machina a controllo numerico per la realizzazione del prototipo.

Disponiamo di diversi scanner 3d altamenti professionali, ognuno adatto ad un lavoro specifico in base alla sua dimensione o qualità della scansione 3d.

Di seguito troverai una descrizione dettagliata della tipologia di scanner e del reverse engineering.

Clicca per info

Scansione 3d

Questa tecnologia permette di riprodurre fedelmente digitalmente qualsiasi oggetto di forma e dimensione.

Gli scanner professionali che utliizziamo sono di tipologia a luce strutturata per oggetti di piccole dimensioni (sotto i 100 mm) e laser per oggetti con dimensione superiore; nello specifico questo tipo di scanner laser 3d è certificato come strumento di misura e non ha bisogno di opacizzazione.

Il file prodotto sarà perfettamente fedele all’oggetto scansionato riproducendo in ogni suo dettaglio pregi e difetti; è adatto a qualunque tipologia di stampante 3d.

Reverse engineering

Il reverse engineering permette di progettare al contrario, ovvero da un oggetto fisico di cui non si ha nè un formato digitale nè tavole dimensionali, ottenere dopo il processo di scansione 3d, la matematica dell’oggetto in formato STP al netto di tutti i difetti del modello originale (fori non precisi, ritiri della plastica, processi di usura ecc..)

Il passo successivo è la produzione del prototipo tramite stampa 3d, stampi siliconici o macchine a controllo numerico per poi una volta verificato procedere con la produzione della serie.

Verifiche dimensionali

La verifica dimensionale è utile per poter visualizzare in modo semplice e veloce tramite un report, le discrepanze dimensionali tra l’oggetto fisico e la matematica 3d.

Si utilizza ad esempio dopo le prime prove degli stampi ad iniezione al fine di verificare dimensionalmente l’oggetto stampato (con gli inevitabili ritiri della plastica) alla matematica 3d originaria.

Un’altro esempio di utilizzo è dov’è richiesta un’alta precisione di montaggio in campo aeronautico, automotive in quanto non ci possono essere errori nella produzione.

Scopri tutti i nostri servizi inerenti alla Scansione 3d.

Riproduzione oggetti after market

Si fa largo uso del reverse engineering per la produzione di oggetti principalmente nel contesto automotive dove non si ha nessuna documentazione digitale del modello da produrre specialmente nei casi dove è necessaria la produzione di parti di ricambio non originali. Produciamo fedelmente la matematica 3d in formato STP adatta a qualsiasi tipologia produttiva.

Scansione 3d piccoli e grandi oggetti

I nostri scanner 3d professionali sono adatti per rilevare oggetti di piccole dimensione (es. 10 mm) a oggetti di grandi dimensioni anche di diversi metri. La restituzione sarà di un file STL in caso non fosse previsto il reverse engineering.

Cosa possiamo e non possiamo scansionare

Lo scanner 3d può scansionare qualsiasi oggetto, ma può intervenire con la sua luce strutturata o il suo laser solo su parti che può “vedere”; non può scansionare parti nascoste, sottosquadri nascosti, parti nascoste interne all’oggetto ecc.. in pratica non può lavorare su parti non visibili ad una macchina fotografica o telecamera.

Scansione 3d comodamente presso la Vs sede

Possiamo venire presso la Vs sede con la nostra attrezzatura per scansionare i vostri oggetti; in genere questa tipologia di servizio la forniamo quando l’oggetto da scansionare è di grandi dimensioni o comunque non può essere trasportato presso la nostra sede.

Tomografia

La tomografia per oggetti è classica TAC utilizzata per l’uomo negli ospedali, ma con una maggiore precisione.

Si utilizza per scansionare qualunque parte dell’oggetto, anche le parti nascoste con una definizione e precisione altissima. Non possiamo lavorare oggetti con dimensioni superiori a 150 mm per lato.

Non è adatta per oggetti metallici.